Sunday, March 26, 2017 3:32

Giappone pronto per la ricerca dei resti umani dei militari morti durante la seconda guerra mondiale

Posted by on domenica, giugno 7, 2009, 14:43
Questa notizia e' stata inserita nella categoria storia ed ha 1 Commento ancora.

dragamine giapponese

7 giugno – Il governo giapponese intende fare delle ricerche nelle acque territoriali indonesiane nel tentativo di ritrovare i resti del personale militare che morรฌ a causa dell’affondamento da parte di un aereo americano di un dragamine durante la seconda guerra mondiale.
Subacquei locali verranno impiegati per i lavori che dovrebbero durare una settimana circa a partire dal 23 giugno nei pressi dell’isola Suwalesi dove nel marzo 1945 un aereo alleato affondรฒ l’imbarcazione uccidendo 219 delle 300 persone presenti a bordo.

Stando al ministero della salute, lavoro e welfare, il governo giapponese ha recuperato l’ultima volta (1995) i resti di 10 militari della seconda guerra mondiale da una nave affondata nel Sud-Pacifico nei pressi delle isole Chuuk nella Micronesia. Nessun recupero invece durante le ricerche effettuate nel 2005 vicino a Palau.
Rimane ignoto il motivo per cui il governo giapponese spenda tanta energia e risorse per il recupero di resti umani deceduti ormai oltre 60 anni fa. Che non si cerchi di far ricordare che anche il Giappone รจ stato vittima della guerra?

GiapponeNews.com

Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito o blog personale.

1 Risposta a “Giappone pronto per la ricerca dei resti umani dei militari morti durante la seconda guerra mondiale”

  1. ANDREA
    2009.06.07 16:36

    OGNI GUERRA HA VINTI E VINCITORI… MA SE SI GUARDA BENE.. TUTTI SIAMO.. VITTIME…DELLA STESSA CAUSA..E I MILIONI.. DI MORTI..TESTIMONIANO.. QUESTO.. (VINCITORI & VINTI SIAMO TUTTI VITTIME) ๐Ÿ™

Lascia un commento